La macrostagione Inverno e i suoi 4 sottogruppi

Ed ecco arrivati all'ultima delle 4 stagioni in Armocromia. L'inverno è la stagione dei paesaggi innevati splendenti a contrasto con i tronchi scuri dei boschi, le tonalità cupe del cielo e delle atmosfere. I colori che caratterizzano questa categoria sono freddi, scuri e intensi. Principalmente le persone di questa stagione hanno capelli che vanno dal castano medio al nero corvino, gli occhi possono essere verdi scuri, blu, castani, neri, azzurri o verdi molto intensi, i cosiddetti occhi 'gioiello'.

INVERNO PROFONDO

Altri nomi: Inverno Scuro, Deep Winter, Dark Winter, Shaded Winter

Caratteristica principale: Profondità

Temperatura: neutro-fredda
Profondità: alta
Croma: alto

Contrasto: alto

L'Inverno Profondo è caratterizzato dai colori più scuri di tutta la macrostagione e richiama l'immagine di paesaggi cupi e misteriosi. Chi appartiene a questa categoria avrà colori scuri e intensi infatti i colori di capelli andranno dal castano medio al nero corvino e gli occhi saranno verdi scuri, hazel, castani o neri

I colori che valorizzano al meglio questa categoria sono i colori scuri, neutro-freddi e intensi come il nero, il blu notte, il borgogna, il verde bosco, il verde petrolio, il viola reale; fra quelli meno scuri e più accesi si possono citare il rosso puro, il verde smeraldo, il rosa lampone e il bianco ottico da portare però in contrasto con colori scuri per esempio creando l'accoppiata bianco/nero.

Il colori che più penalizzano questa categoria sono i colori chiari pastello e quelli soft come il rosa cipria, il beige, il grigio, il celeste che rischiano di slavare il loro viso dai caratteri così profondi e intensi. Non è valorizzata neanche da tonalità troppo calde come l'arancione, il giallo ocra, il rosa salmone e il rosso mattone.

INVERNO FREDDO

Altri nomi: Inverno Assoluto (4x4 Ferial), Cool Winter, Tinted Winter

Caratteristica principale: Freddezza

Temperatura: fredda
Profondità: medio alta
Croma: alto

Contrasto: alto

L'Inverno Assoluto è la categoria più fredda di tutta la macrostagione infatti, come per le Estate Fredda, le persone che fanno parte di questa categoria non sopportano tracce di calore accostate al loro viso. Richiama ai paesaggi innevati tinti di un bianco ghiacciato in contrasto con il nero freddo e intenso dei tronchi. Un personaggio Disney che incarna alla perfezione questa categoria è Biancaneve, infatti le persone appartenenti a questa categoria hanno un contrasto molto alto tra pelle, occhi e capelli cioè capelli molto scuri che vanno dal castano medio al nero corvino in contrasto con la pelle chiara e occhi blu, verdi, castani scuri o neri.

I colori che più valorizzano questa tipologia sono quelli totalmente freddi, medio-scuri e saturi come il magenta, il blu di Francia, il nero, il verde smeraldo, il rosso lampone e il viola pervinca. I colori pastello ghiacciati come bianco, rosa ghiaccio, viola ghiaccio, giallo lime ecc possono essere usati a contrasto con i colori scuri, in primis il nero.

Non donano a questa categoria i colori caldi come il rosso mattone, il giallo ocra, il marrone caldo e il rosa salmone. Altri colori che rischiano di penalizzare un viso così freddo e intenso sono i colori chiari e spenti come il beige, il color cammello, il verde militare e il rosa cipria.

INVERNO BRILLANTE

Altri nomi: Inverno Puro, Bright Winter, Pure Winter

Caratteristica principale: Brillantezza

Temperatura: neutro-fredda
Profondità: medio alta
Croma: molto alto

Contrasto: alto

L'Inverno Brillante è la categoria dai colori più accesi e intensi di tutta la macrostagione. Richiama al colore brillante dei fiori che sbocciano verso la fine dell'Inverno e l'inizio della Primavera. In Italia è molto rara da trovare insieme alla Primavera Brillante. Le persone che appartengono a questa categoria hanno capelli che vanno dal castano al nero corvino con un contrasto molto alto tra la pelle chiara diafana e gli occhi verdi, azzurri, hazel o neri molto intensi detti "gioiello"

I colori che valorizzano al massimo questa tipologia sono quelli brillanti, neutro-freddi e medi/ medio scuri come il fucsia, il blu elettrico, il giallo lime, il rosso rubino, il verde smeraldo, il viola acceso e il verde tiffany. Il nero e il bianco possono essere usati a contrasto con gli altri colori più accesi.

Le tonalità che rischiano di sminuire la loro bellezza sono quelle spente come il verde militare, il grigio, il rosa malva e il marrone. Non sono adatte neanche le tonalità troppo chiare e calde come il rosa salmone e il beige.

INVERNO PROFONDO SOFT

Altri nomi: Toned Winter, Deep Winter

Caratteristica principale: Profondità
Secondaria: Softness

Temperatura: neutro-fredda
Profondità: medio alta
Croma: medio

Contrasto: medio alto

L'Inverno Profondo Soft è una variante dell'Inverno Profondo. Hanno entrambi colori scuri, ma questa categoria non ha colori così intensi, sono anzi velati di grigio e non arrivano ad un livello di profondità (scurezza) così elevato. Questa categoria ricorda i paesaggi cupi serali velati di grigio. Le persone appartenenti a questa tipologia hanno capelli castani chiari o scuri con occhi verdi scuri, nocciola o marroni

Questa tipologia è particolarmente valorizzata da colori scuri o medio-scuri, neutro-freddi e di media saturazione come il blu avio, il grigio carbone, il malva, il verde bosco, il bordeaux, il rosso cardinale, il verde petrolio, il prugna e il marrone caffè.

Il colori che non valorizzano questa tipologia sono i colori chiari come il beige, l'azzurro cielo o quelli accesi come il rosa barbie, il verde tiffany, il giallo, il rosso ferrari. Non sono adatti neanche i colori caldi come l'arancione, il marrone caldo e l'ocra.

Q&A

Il metodo più accurato per comprendere come valorizzare il tuo complesso cromatico è il test di draping svolto da una consulente preparata che consiste nell’appoggiare sotto al viso dei teli colorati che si distinguono per temperatura, profondità e intensità per osservare quali sfumature armonizzano perfettamente con i tuoi pigmenti.

La brutta notizia è che non potremo indovinare la stagione solamente osservando i colori naturali della persona, quello che conta è sempre la reazione al colore. Per esempio una persona con capelli biondi e occhi verdi potrà rientrare in circa 8 categorie differenti senza un test svolto professionalmente.

La consulenza di Analisi del Colore non ti dà paletti o ordini, dà invece strumenti di consapevolezza per riuscire poi in modo indipendente a valorizzarti con pochissimo sforzo che sia nella vita di tutti i giorni oppure per eventi speciali. Molti colori anche se non in palette saranno molto importanti per portare fuori la tua parte comunicativa e stilistica per questo potranno essere dosati o usati sapientemente senza eliminarli. 

Sì, tutto ciò che si appoggia o si avvicina al viso può andare ad intaccare fortemente l’armonia e la bellezza del tuo volto per questo sarà importante prima di effettuare una scelta drastica in fatto di capelli o trucco permanente comprendere come valorizzare il proprio complesso cromatico: qual’è il nostro livello di contrasto, temperatura, profondità e intensità.

Il makeup inoltre gioca un ruolo importante nella vita di tutti i giorni e nelle occasioni speciali per questo la consulenza ti darà strumenti imbattibili per far risplendere con poco sforzo la tua bellezza naturale.

La categoria cromatica rimane pressochè invariata per tutta la vita, per questo una consulenza di Analisi del Colore ha un grandissimo valore se svolta accuratamente! Potrà subire leggere variazioni in età più matura con l’arrivo dei capelli bianchi oppure un cambiamento importante nel colorito di pelle

Hai cercato di studiare i tuoi colori, fatto mille test online, osservato vip e sottocategorie, ma ci hai capito ben poco? Forse dentro di te si è creata molta confusione. Posso capirti, anche io ho cercato nel tempo di autoanalizzarmi senza troppo successo

Devi sapere che…

Ogni persona è unica, spesso non incasellabile in modo semplice e necessita di attenzione, ricerca approfondita e di un occhio esperto che la osservi

Se vorrai sarò felice di aiutarti a scoprire quali colori specifici mettono in risalto il tuo particolare complesso cromatico! Clicca qui per saperne di più o scrivimi nella sezione Contatti

Come posso aiutarti...

ANALISI del COLORE
Personalizzata

Una consulenza personalizzata che ti parlerà di te, i tuoi colori e non di una sottocategoria o palette preimpostata! Scoprirai come scegliere le corrette tonalità per abiti, gioielli, makeup & capelli
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Greta Negretto
3 anni fa

Ciao, ti ringrazio 🤗 Comprendere la propria stagione da sole è sempre piuttosto complicato. Quando dici che non ti vedi così intensa come le Inverno Assoluto parli dei tuoi caratteri visibili? Perché in quel caso non è detto che tu debba avere occhi particolarmente brillanti. Una volta appurato che hai una famiglia di colori plausibili per una determinata stagione (per es. un'inverno non ha occhi e capelli chiari) l'importante è come la tua pelle reagisce ai vari colori. C'è da considerare che potresti essere anche una stagione con una variazione ovvero una stagione che ha dei parametri leggermente spostati, per esempio una Inverno Assoluto più soft della media o una Inverno Profondo Soft più intensa della media

Kikka
3 anni fa

Ciao, complimenti per l'articolo, bellissimo. Io sono sicura di essere un inverno ma non so quale. I colori dell'inverno profondo sono troppo scuri per me. Ho occhi e capelli castano scuri e la pelle che tende al Olivastro chiaro. Non posso essere ovviamente inverno brillante. Mi sono sempre truccata senza saperlo come se fossi inverno assoluto e mi sembra di stare bene ma non sono così intensa come le inverno assoluto. Gli occhi non spiccano sono semplicemente castani. Non mi vedo neanche come inverno profondo soft perché quei colori spenti mi fanno sembrare malata. E va beh, continuo a leggere e indagare. Grazie mille!

Greta Negretto
3 anni fa

Ciao July! Ti ringrazio per i complimenti, fanno sempre scaldare un po'il cuore. Hai dei colori meravigliosi e piuttosto rari devo dire, spesso il nostro intuito non sbaglia nel guidarci verso i colori migliori per noi. Sono contenta se ti sei potuta riconoscere leggendo l'articolo! 🤗

July
3 anni fa

Buongiorno, trovato per caso questo post, complimenti e scritto veramente bene. Da poco ho scoperto di essere inverno brillante, e sono molto contenta, direi che non è un caso allora che sono sempre stata attratta da determinati colori e paesaggi invernali anche se dal vivo non li avevo mai visto: infatti sono caraibica, e nonostante da noi si usano spesso colori accesi nel vestire, a me hanno sempre fatto complimenti quando li indosso, perché già quando sceglievo un colore capivo che era si intenso ma troppo caldo a contrasto con la mia pelle. E portare anche di prima mattina un rossetto rosso o fucsia è come portare un gloss neutro su di me.